Aiutaci a sostenere questo forum! Utilizza PayPal o Bitcoin al seguente indirizzo 3HCSNk6wrrQhW8nd6o8Zw9fP9nq2kR9nLb - Con almeno 0.0015 XBTC o 5 EUR donati, diventi Utente Sostenitore! Leggi il regolamento del forum per maggiori informazioni.

Gli ostacoli dell'Ungheria e sloveni sulla strada verso l'OECD non sono buoni

Rispondi
Avatar utente
MacGyver
Utente Professionale
Messaggi: 53
Iscritto il: 09/08/2017, 18:11
Località: EU
Contatta:

04/11/2017, 21:27

Plenković ha inoltre valutato oggi che le posizioni della Slovenia e dell'Ungheria verso l'adesione della Croazia all'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OECD) sono contrarie ai punti di vista dell'Unione europea. Ha stimato che le mosse di Lubiana e di Budapest erano sbagliate e che non erano buone.

Plenković ha risposto alla seduta autunnale di oggi del Parlamento croato alle questioni dei deputati, incluse le decisioni di Slovenia e Ungheria di non sostenere l'adesione della Croazia all'OECD a motivi bilaterali.

Membro del più grande partito croato di opposizione SDP ed ex vice ministro degli esteri Joško Klisović ha chiesto a Plenković di valutare il fatto che nel 2007 esistono una posizione comune degli Stati membri dell'UE che, come membri dell'OECD, saranno obbligati a sostenere l'ingresso di membri dell'Unione che stanno lavorando per esso.

"La posizione della Slovenia e dell'Ungheria è contraria alla posizione comune dell'UE e lo ritengo inesatte e certamente non benevoli", ha detto il primo ministro croato.

Fonte: https://siol.net/novice/svet/petric-zac ... aza-452685
Consulenza informatica e business. Poslovno in računalniško svetovanje
Siti Web, Ecommerce, Email - Hosting, VPN, VoIP, SIM, Carte, Conti
UK Company Formation - US Company Formation - Slovenia Company Formation
Privacy Services - Tax Planning - Contatti - Consulenze

Rispondi